Perché è fondamentale la D.E.A.

La cellulite, l’adipe, le discromie, la lassità, le culotte de cheval e chi più ne ha più né metta!

L’estetica è un riflesso che ci ha sempre condizionato; da gli anni della perfezione, quando la Crawford, la Shiffer e Campbell cavalcavano le passerelle lontano dalla realtà, fino alle figure ossute androgine e selvagge come Kate Moss, tutto è modello estetico.

Anche con la ventata Curvy sembra resistere, perché tra le influencer dalle gambe chilometriche e i 2 alluci scappati a photoshop c’è questa realtà, altrettanto ipocrita, quella dell’accettazione del sovrappeso.

Il peso non deve condizionare sia chiaro, io stessa non ne faccio un obiettivo primario, ma è cosa certa – ormai approvata da tutte le categorie –  che il corpo ci PARLA, così come ci insegna il concetto “olistico”.

Non vi preoccupate, nessuna voce vi sorprenderà nel cuore della notte!

Il corpo parla in maniera fine ma ci dice quel che deve, senza seguire canoni, senza rincorrere modelli; e nella sottile linea che divide la necessità dal fattore prettamente estetico si colloca il miglioramento!

Il concetto eubiotico in cui crede Ad Personam è assai semplice ma efficace semplice: non inseguire gli altri!

Non devi cercare di raggiungere dei “modelli”, ma essere la parte migliore di te!
Cosa nasconde un addome gonfio?
Un capillare in evidenza?
Una pelle asfittica?

E qui l’importanza della DIAGNOSI ESTETICA AVANZATA!

Il primo e importante step del metodo Ad Personam, il mezzo con il quale ci conosciamo, capiamo da dove si parte e dove si può arrivare!

5 step di cui si compone una DEA:

  1. L’INTERVISTA CONOSCITIVA
    “si ok un centro estetico come tanti, le ho provate tutte, ma chi sei, secondo me su di me funzionano i cataplasmi a 40 gradi”
    Andiamo per gradi!
    L’estetica è ad oggi una giungla in cui anche l’otorinolaringoiatra compra “l’ultimissimo macchinario alla moda” che poi non da i risultati sperati e la colpa è del sistema!
    Da noi invece si instaura un rapporto umano; quendi keep calm e raccontami cosa ti porta da noi!
  2. IL PROBLEMA C’è MA NON SI VEDE!
    “Mi vedo grassa, voglio perdere peso”
    “altezza 160 – peso 47kg”
    Non posso aiutarti.
    Possiamo fare dei fantastici massaggi Antistress aroma-terapici, ma non alimenterò fantasie oltre la realtà, grazie alle misurazioni DEA lo sapremo da subito.
  3. ASPETTATIVE IRREALI
    “Mi hanno sempre fatto il linfodrenaggio, solo che mi uscivano lividi, ma mi ha portato risultati”
    Non sappiamo quello che succede là fuori e a volte c’è timore nel saperlo, ma c’è una base scientifica su cui si svolge un trattamento e anche questo viene spiegato, e provato, con la DEA.
  4. ABITUDINI CHIARE, AMICIZIA LUNGHISSIMA
    Se il trattamento agisce per osmosi e beviamo due bicchieri d’acqua al giorno, non andiamo lontano!
    Così come se dormiamo 3 ore a notte e mangiamo poco e male.. e tutta un’altra serie di fattori che siamo disposti a cambiare, o a limare (per usare un termine estetico), per stare meglio!
    Vuoi migliorare? Cominciamo a cambiare ciò ce blocca!
  5. HO UN PIANO!
    Il Tempo è il bene più prezioso del secolo, e noi vogliamo regalartelo, non sottrartelo!
    Dunque la Dea è anche questo; un piano per capire quando, quanto e come. Anche per questo i nostri orari sono spalmati nell’intera giornata, tu scegli l’ora e nessuno te la tocca!

La Diagnosi Estetica Avanzata non è solo un check, ma una vera e propria Consulenza, in cui si mettono le basi per un percorso volto a obiettivi, risultati, e come sempre al BENESSERE!

Think Positive

Call Now Button